Ambiente, FIUME SARNO, News

Il Sarno di una volta (VIDEO INTERVISTA)

Il Fiume Sarno di una volta ce lo ha raccontanto il Sig. Giuseppe Montoro dalla sua piccola ”oasi” di Rio Santa Marina sita nella Frazione di Lavorate di Sarno.

Guarda la nostra VIDEOINTERVISTA.

 

A poche centinaia di metri dalle sorgenti del Sarno, il fiume più inquinato d’Europa e forse del mondo, il Sig. Giuseppe Montoro, conosciuto come Zi’ Peppe, da 70 anni lavora la sua amata terra utilizzando, e soprattutto ringraziando, le acque del suo Fiume. Un fiume che poche centinaia di metri più a valle viene violentato e, come dice Lui ”abbandonato”.

Giuseppe Montoro, che gestisce una piccola azienda agricola, ha continuato la nostra intervista dicendo che ‘‘sono poche le persone che amano il fiume”. Oggi nessuno ”ha capito l’importanza del valore dell’acqua”, ed è questo forse il motivo delle condizioni ambientali in cui si presenta attualmente il Fiume Sarno.

Un fiume profondamente degradato per lunghi anni da scarichi industriali e agroalimentari e scarichi urbani non depurati, immessi nel corso del fiume da due torrenti tributari, Solofrana e Cavaiola.

Guarda la nostra intervista: