Foto Gallery, News

La Valle del Vajont, la valle delle emozioni – FOTOGALLERY CONOSCEREGEOLOGIA

La Valle del Vajont, la valle delle emozioni! guarda la nostra Fotogallery

La Valle del Vajont suscita emozioni, notevoli emozioni.

Quando si incomincia a salire, entrando nella profonda gola calcarea solcata dal torrente Vajont, ti assale una strana ansia. Un’ansia che si trasforma in stupore quando poi arrivi alla diga, una diga altissima, la settima più alta al mondo.

Ma poi gli occhi passano al paesaggio, devastato e surreale, del tutto diverso da come era prima della costruzione di quella ”imponente opera” che causò la grande frana. La diga è rimasta intatta, il paesaggio no.

Poi continui a salire e, per due chilometri, noti sulla destra il versante del M.te Toc, quasi del tutto ”denudato”. Camminando su cosa? Sull’enorme corpo di frana oramai immobile e che il torrente Vajont non solca più perchè, intubato, scorre in una galleria sotto di esso, non esercitando più la naturale funzione erosiva.

Il torrente Vajont non solcherà più quella frana, come ha fatto ogni volta che in quella valle ne è caduta una. La valle del Vajont resterà per sempre solcata dall’immane tragedia del ’63.

Guarda la nostra Fotogallery:

Questo slideshow richiede JavaScript.