Geologia, Geologia per le scuole

Torna in Spagna l’appuntamento con il Geolodía, “il giorno della Geologia”

geolodia18Anche quest’anno torna in Spagna l’appuntamento con il Geolodía, il giorno della Geologia. È una iniziativa nata nel 2005 e coordinata dalla Società Geologica di Spagna (SGE). Gratuita, aperta a tutti, permette al pubblico di visitare luoghi naturali insieme a guide geologiche.

L’intento dell’iniziativa è di divulgare la geologia sul campo, insegnando a leggere il territorio con l’occhio del geologo. Quest’anno la due giorni di escursioni geologiche si terrà sabato 12 e domenica 13 maggio. 

Il termine Geolodìa è frutto dell’unione fra la parola “geologìa” e “dìa”, (giorno in italiano). I Geolodìa sono diventati molto popolari in Spagna, ed ogni anno migliaia e migliaia di persone in tutta la penisola partecipano a questa attività di divulgazione geologica.

Ogni provincia organizza il suo “Geolodìa”, al quale bisogna iscriversi con largo anticipo per evitare di restare fuori. La richiesta infatti è molto alta, e c’è sempre chi rimane “senza biglietto”. Le virgolette sono d’obbligo perché è una iniziativa gratuita. A volte vengono anche organizzati pullman che partono dalle principali città capoluogo di provincia e portano i visitatori nell’area di interesse.

Qui tutte le iniziative del 2018 sulla pagina della Sociedad Geologica de España

Il primo “Geolodìa” venne realizzato nel 2005 nella zona di Teruel. Poi, dal 2011, è diventato un evento a scala nazionale, ed oggi ogni provincia organizza il suo. Più di 500 volontari, professori, studenti universitari di geologia, ex studenti, partecipano alle iniziative, sia come guide che nell’organizzazione.

Una buona idea per divulgare la geologia al grande pubblico sul campo. Forse la maniera migliore.