Ambiente, News

A Ferrara la Conferenza Nazionale sul Rischio Idrogeologico

A Esonda, l’evento parallelo al RemTech, presso la fiera di Ferrara, il 21 settembre ci sarà la ”Conferenza Nazionale sul Rischio Idrogeologico – Il Piano Nazionale per la mitigazione del rischio idrogeologico”

Mercoledì 21 Settembre 2016, in collaborazione con #italiasicura e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, a Esonda, l’evento parallelo al RemTech che durerà fino al 23 settembre, ci sarà la ”Conferenza Nazionale sul Rischio Idrogeologico – Il Piano Nazionale per la mitigazione del rischio idrogeologico”

Esonda è la manifestazione italiana dedicata alla protezione dal rischio idrogeologico e agli strumenti per il controllo e la manutenzione del territorio, è l’evento in cui i Distretti Idrografici, i Consorzi di Bonifica e le imprese ad alto contenuto tecnologico saranno alcuni dei protagonisti. Temi sui quali l’evento punterà gli occhi saranno la Direttiva Alluvioni, il rischio idrogeologico da inondazioni, i piani di gestione, la prevenzione, l’allertamento e le soluzioni tecnologiche innovative per la mitigazione.

All’inaugurazione della manifestazione, alle ore 9:30, sarà il momento dell’importante Conferenza Nazionale sul Dissesto Idrogeologico, una conferenza che vedrà interventi inerenti la conoscenza del territorio e una tavola rotonda su frane alluvioni e terremoti. Ma soprattutto si parlerà del Piano Nazionale 2015-2020 contro il dissesto idrogeologico con gli interventi di Mauro Grassi di#italiasicura e Oriana Cuccu, della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Di seguito il programma completo della Conferenza:

Saluto delle Autorità

On. Chiara Braga, Camera dei Deputati, Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici

Paola Gazzolo, Regione Emilia-Romagna, Assessore alla difesa del suolo e della costa, protezione civile e politiche ambientali e della montagna

Piano Nazionale 2015-2020 contro il dissesto idrogeologico

Mauro Grassi, #italiasicura

Oriana Cuccu, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Politiche di Coesione

La conoscenza del territorio

Gaia Checcucci, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Fabrizio Curcio, Dipartimento della Protezione Civile

Bernardo De Bernardinis, ISPRA

Indirizzi di progettazione per gli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico

Giovanni Menduni, Politecnico di Milano

Tavola rotonda – Frane, alluvioni, terremoti: verso un Piano Nazionale di prevenzione dei rischi

Mauro Grassi, #italiasicura

Giuseppe Capocchin, Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori

Nicola Moraci, Associazione Geotecnica Italiana

Francesco Peduto, Consiglio Nazionale dei Geologi

Armando Zambrano, Consiglio Nazionale Ingegneri

Francesco Vincenzi, Associazione Nazionale Bonifiche e Irrigazioni

Vasco Errani, Commissario Straordinario della Ricostruzione (invitato)

Luogo : Sala Rossa
A cura di : Endro Martini, Filippo Maria Soccodato