SPECIALE TERREMOTO ITALIA CENTRALE

Sequenza sismica province di Rieti, Perugia, Ascoli P., L’Aquila e Teramo: aggiornamento ore 18.00 – 31 agosto – NOTA STAMPA INGV

Nota Stampa INGV

Roma, 31 agosto 2016

A poco più di una settimana dall’inizio della sequenza, con il terremoto di magnitudo 6.0 avvenuto alle ore 03:36 italiane del 24 agosto, la Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha localizzato complessivamente oltre 3200 eventi: 140 i terremoti di magnitudo compresa tra 3.0 e 4.0;  13 quelli localizzati di magnitudo compresa tra 4.0 e 5.0 e uno di magnitudo maggiore di 5.0 (quello di magnitudo 5.4 (Mw 5.3), avvenuto il 24 agosto alle ore 04:33 italiane nella zona di Norcia (PG). 

La mappa della sequenza in Italia Centrale aggiornata alle ore 18:00 del 31 agosto.
La mappa della sequenza in Italia Centrale aggiornata alle ore 18:00 del 31 agosto.

 

Grafico magnitudo-tempo dell’andamento della sequenza dal 24 al 31 agosto. I colori, come nella mappa, rappresentano gli eventi dell’ultima ora, ultime 24 ore, ultimi 3 giorni e dal 24 agosto.
Grafico magnitudo-tempo dell’andamento della sequenza dal 24 al 31 agosto. I colori, come nella mappa, rappresentano gli eventi dell’ultima ora, ultime 24 ore, ultimi 3 giorni e dal 24 agosto.

Dalle 08.00 di questa mattina (ora dell’ultimo aggiornamento) sono stati 4 gli eventi di magnitudo maggiore o uguale di 3.0, riportati nella tabella qui sotto.  Il terremoto più forte, di magnitudo M 3.9, è stato localizzato alle ore 15:23 italiane  in provincia di Ascoli Piceno nei pressi di Arquata del Tronto.

Data e Ora (UTC) Magnitudo Provincia/Zona Profondità Latitudine Longitudine
2016-08-31 13:23:04 3.9 Ascoli Piceno 12 42.76 13.24
2016-08-31 11:52:31 3.5 Macerata 10 42.87 13.24
2016-08-31 11:26:01 3.8 Macerata 11 42.84 13.14
2016-08-31 09:46:16 3.3 Perugia 11 42.76 13.18

Inoltre, come annunciato nell’articolo di ieril’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha iniziato la revisione dei terremoti avvenuti nei giorni scorsi in Italia centrale. In particolare, sono stati localizzati eventi che in una prima fase non è stato possibile analizzare per la sovrapposizione dei segnali di due terremoti.

I terremoti localizzati (nella tabella qui sotto) sono alcuni eventi avvenuti il 24 agosto, nelle prime  3 ore dopo l’evento principale delle 03:36. Tra questi un terremoto di magnitudo M 4.5 registrato a distanza di un solo minuto, alle ore 03:37 italiane, con epicentro in Provincia di Rieti nelle vicinanze di Accumoli   

Data e Ora (UTC) Magnitudo Provincia/Zona Profondità Latitudine Longitudine
 2016-08-24 04:26:47  3.5 Perugia  9 42.77 13.17
 2016-08-24 02:46:10  3.3 Rieti  9 42.75 13.19
2016-08-24 02:15:15  3.7 Perugia 8 42.80 13.17
2016-08-24 01:37:26  4.5 Rieti 9 42.71