Ambiente, Geologia, News

Geoescursione al ponte Tibetano di Laviano

Domenica 26 Giugno molti geologi si daranno appuntamento presso il ponte Tibetano di Laviano (Sa), per la seconda geoersursione del programma dei Per…Corsi di Geologia 2016, organizzato dall’Ordine dei Geologi della Campania. Il comune di Laviano, nell’Alta Valle del Sele, insieme a Colliano e Valva, è uno dei tre comuni che rientrano nella Riserva naturale protetta dei Monti Eremita Marzano.

Ponte Tibetano di Laviano
Ponte Tibetano di Laviano

Appuntamento alle 9:30 presso la piazza del paesino dell’alta valle del Sele per i geologi che attraverseranno il ponte Tibetano inaugurato il 21 giugno 2015.

Ponte Tibetano di Laviano
Ponte Tibetano di Laviano

Lungo 90 metri, è sospeso sulla gola o vallone delle Conche ad oltre 80 metri di altezza e collega lo storico e suggestivo Castello Normanno, situato sulla vetta Nord-Est della montagna, con l’altra estremità del monte a Sud-Ovest.

Ponte Tibetano di Laviano
Ponte Tibetano di Laviano

Caratteristica principale del ponte è quella di essere una struttura in cavi in acciaio speciale completamente a ridotto impatto estetico e visivo e con un piano di calpestio in grigliato antiscivolo che permette di vedere al disotto.

Ponte Tibetano di Laviano
Ponte Tibetano di Laviano

Dopo la visita al ponte i geologi, guidati dal Dr. Ciarcia e dal Dr. Benedetto, si soffermeranno a discutere delle famose ”calcareniti di Laviano” e andranno a osservare la faglia del terremoto del 1980 che devastò, con la sua forza, l’Alta valle del Sele e l’Irpinia.

Ancora luoghi simbolo della storia geologica italiana che i geologi, con la loro voglia di osservazione, faranno conoscere alla gente comune.